Video ricette

secondi piatti

Per i Burger Vegani:
• 150g di farro germogliato
• 700 ml d’acqua
• 1 cucchiaio di sale grosso
• 16g di semi di lino macinato
• 30 ml d’acqua
• 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
• 
1 cipolla bianca, tagliata finemente
• 100g di noci sgusciate
• 4g di peperoncino macinato
• 8g di paprika forte
• 1 cucchiaino e ½ di sale e del pepe nero appena macinato
• 
100g di avena
• 250g di rape rosse cotte
• 230g di fagioli cannellini cotti (peso del prodotto scolato)
• 6g di erba cipollina, tritata



Per il pane e i toppings:
• 6 pagnotte per hamburger
• 2-3 avocadi maturi, sbucciati e senza nocciolo
• 
insalata mista



Per la salsa di yogurt Vegano:
• 400g di yogurt di soia
• 12g di prezzemolo, tritato
• 12g di erba cipollina, tritata
• 
Qualche pizzico di sale e del pepe nero appena macinato

Burger Vegano

30min
Facile
6

Preparazione:
Sciacquate il Farro germogliato sotto acqua fredda, quindi aggiungetelo a una pentola insieme a 700ml d’acqua. Portate ad ebollizione, salate e cuocete per 20 minuti.


In una piccola ciotola, aggiungete i semi di lino macinato e l’acqua. Mescolatelo e mettetelo da parte.

Nel frattempo, fate scaldare l’olio extra vergine di oliva in una padella, aggiungete le cipolle e cuocetele per 5-6 minuti a fuoco medio fino a quando non siano traslucide ma non dorate.



Aggiungete il seguente ad un robot da cucina: le noci, il peperoncino macinato, la paprika forte, il sale e l’avena. Mescolate per 1 minuto finché tutti gli ingredienti siano ben tritati. Versate questa miscela in una grande ciotola.

Quando il farro è pronto, scolatelo e aggiungetelo al robot da cucina insieme alle barbabietole e i fagioli cannellini. Mescolate per 1 minuto.



Aggiungete questa miscela insieme alla miscela di semi di lino macinato alla grande ciotola e mescolate con un cucchiaio di legno. Se la miscela sembra troppo appiccicosa, aggiungete 50g di avena macinata (si potrebbe anche utilizzare il pangrattato).



Dividete la miscela in polpette della dimensione dei vostri panini (risulteranno 6 burger grandi). Cospargete la superficie delle polpette con del sale e del pepe nero appena macinato.



Fate scaldare 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva in una grande padella a fuoco medio, poi aggiungete le polpette alla padella, in un solo strato. Lasciatele cuocere per 2-3 minuti. Se cominciano a dorare troppo velocemente, abbassate il calore. Attentamente capovolgete le polpette e cuocetele per altri 2-3 minuti.


Nel frattempo, aggiungete lo yogurt di soia, il prezzemolo, l’erba cipollina, il sale e il pepe in una piccola ciotola. Mescolate bene e conservatelo in frigorifero fino a quando non sia pronto per essere servito.



Per assemblare: tostate i panini da burger e nel frattempo mescolate con un una forchetta l’avocado fino a quando non diventa spalmabile. Quando il pane è tostato, spalmate un po’ d’avocado sul fondo del panino. Aggiungete la polpetta. Spalmate con un po’ di yogurt vegano e guarnire con dell’insalata. Buon appetito!

Prodotti utilizzati